• Escursioni e invettiva

    Il fine settimana scorso sono stato a camminare nel comprensorio dei monti Palazza, Costaccia e Mu sopra Vezzolacca, scoprendo l’ennesimo splendido luogo della nostra provincia così poco conosciuta. Borghi ben tenuti con ancora visibili testimonianze del nostro recente passato legato alla terra e ai suoi frutti (anche se facciamo di tutto per misconoscerlo). Salendo sulle

    Leggi tutto

  • Oasi De Pinedo un’escursione sul Po

    Prima dell’arrivo del gran caldo, vi invitiamo a fare un tuffo nel passato sulle rive del Grande Fiume. A meno di dieci Km dal centro di Piacenza, nell’Oasi De Pinedo potrete passeggiare in ambienti straordinari e, nonostante la brevità dell’escursione 2 h circa, godere di siepi ricche di splendidi alberi centenari e saliceti imponenti e

    Leggi tutto

  • Due splendide escursioni sulle prime colline della Val Tidone

    E’ arrivata primavera, sembra. Vi proponiamo due escursioni nella valle. Gli ambienti che si attraversano sono incantevoli, un tuffo nella cultura e nella natura dei nostri luoghi fatto lentamente, a piedi, per poter meglio assaporare la bellezza che ci circonda e dedicargli tutto il tempo che occorre.

    Si passerà fra borghi incantevoli più noti: Montalbo,

    Leggi tutto

  • Siamo così diversi?

     

     

  • Autunno e i suoi frutti

    E’ stagione di funghi e castagne, quest’anno con l’amico Luigi siamo stati negli splendidi boschi di Pietranera, piccolo villaggio montano sopra Rovegno. Siamo nella Liguria meno conosciuta ma altrettanto bella e affascinante, quella delle valli e delle montagne, scrigni preziosi di tradizioni e paesaggi arcaici. Ritorniamo con i frutti di questa stagione e qualche foto.

    Leggi tutto

Alla scoperta di un altro Oltrepo’

  • Quest’anno abbiamo deciso di anticipare la scampagnata di Pasquetta alla domenica e, in una Pasqua dal cielo un poco grigio,siamo “fuggiti” verso Valverde, tra le prime alture significative dell’Oltrepo’. Abbiamo scelto l’ombroso Sentiero dell’Aquila,ben curato dall’associazione La Pietra Verde (trovate il link al loro sito nella pagina dei Suggerimenti).

Giunti sul posto, prima di incamminarci per i boschi abbiamo dato uno sguardo ai ruderi del Castello di Verde e alvicino oratorio dedicato alla Madonna della Neve; quindi ci siamo dedicati ad una splendida passeggiata ricca di suggestioni,che ci ha condotti al Castello di Oramala, in posizione dominante.

Il percorso vi impegnerà, tra andata e ritorno, per circa 5 ore. Qualche impressione in più accompagna le foto qui sotto.

 

 

 

Castello-Verde-escursioni-Oltrepo'Oratorio-Madonna-Neve-escursioni-Oltrepo'Castello-Verde-escursioni-Oltrepo'-Zavattarellosentieri-CAI-Oltrepo'Bosco-Oltrepo'-escurisoneborgo-Oramala-Oltrepo'escursioni-Oltrepo'sentieri-CAI-Oltrepo'sentieri-CAI-Oltrepo'